Chi siamo

Nel corso del 2007, grazie ad una fortunata anche se lunga operazione, il mecenate Agostino Vallorani ebbe l’opportunità di acquistare presso i mercati antiquari inglesi una serie di materiali archeologici afferenti al popolo italico dei Piceni. Per le interessanti vicende sul come questi reperti finalmente, dopo anni, sono rimasti nelle loro terre, si rimanda alla storia della “Collezione Vallorari”.

Pikenoi è il nome dato all’esposizione permanente dedicata all’antico popolo piceno che esposta presso il Palazzo “Vallorani”.

L’associazione Vidacilius (http://www.vidacilius.it), animata dal Presidente Agostino Vallorani, ha organizzato questa interessante iniziativa in linea con lo statuto dell’associazione volta alla valorizzazione dell’arte e della cultura del territorio piceno.

L’associazione Vidacilius si avvale dalla direzione e della consulenza scientifica dell’antropologo Giacomo Recchioni (giaocomo.recchioni@pikenoi.it) che insieme all’associazione ha curato tutti gli aspetti legati alla valorizzazione della Collezione “Vallorani” addivenendo al concept espositivo “Pikenoi”.