Collezione e Tutela

 

La Collezione Vallorani è stata sottoposta a tutti i controlli di legge in materiale di tutela e salvaguardia dei beni culturali.  

La Collezione Vallorani è stata dichiarata d’interesse culturale  secondo quanto richiesto in merito dai procedimenti di “Dichiarazione di interesse culturale ex art 13,  Decreto Legge 42/2004”.

La Collezione Archeologica detenuta dal Sig. Agostino Vallorani riveste eccezionale interesse archeologico ai sensi del  decreto legge  42/2004 in quanto la collezione, costituita da 102 oggetti diversi per materiale, tecnica di realizzazione e cronologia ma tutti provenienti dal territorio italiano, rappresenta, per quanto eterogenea, una raccolta unitaria di straordinario interesse ed una rilevante testimonianza delle produzioni dei popoli preromani e romani dell’Italia centro-meridionale, come ampiamente illustrato nella relazione storico-artistica che fa parte integrante del presente decreto.

I beni archeologici sono nella libera disponibilità del sig. Agostino Vallorani con i limiti ed i vincoli derivanti dal provvedimento di “Dichiarazione di interesse culturale ex art 13,  Decreto Legge 42/2004”.